Modellismo dal 1919

Carrello:

0 articoli - 0,00 €
Non hai articoli nel carrello.

0

Hornby R3612

Disponibilità: Non disponibile

Prezzo di listino: 279,90 €

Prezzo speciale 269,90 €

Breve descrizione

LNER, A4 Class 4468 Mallard

Dettagli

LNER, A4 Class 4468 Mallard. Epoca III.
Edizione limitata: 1260 pezzi.
Confezione per l'anniversario degli 80 anni del record mondiale di velocità delle locomotive a vapore.

• Placcatura in oro 18 carati su marcia e altre parti metalliche
• Zoccolo in legno (340 mm x 50 mm x 25 mm) con binari placcati in oro 18 carati
• Targa di registrazione della velocità mondiale di riproduzione

Nel 1937, la rivalità tra le rotte della costa orientale e della costa occidentale in Scozia aveva raggiunto un'intensità che non si vedeva dagli eventi del 1895 "Race to the North". Sia il LMS che il LNER stavano facendo funzionare locomotive Pacific di eccezionale qualità, con le Princess Coronations di Stanier che venivano lanciate contro la Classe A4 di Gresley; una battaglia tra le scialuppe.

Il LNER ha avuto il vantaggio della velocità, grazie ai treni più leggeri e alla topografia più comprensiva, ma la LMS ha sbalordito i rivali quando, in una corsa preparatoria all'introduzione del servizio "Coronation Scot" il 29 giugno 1937, la nuova 6220 ha raggiunto un record di velocità del vapore britannico di 114 miglia all'ora sulla discesa di Madeley Bank, vicino a Crewe.

Coloro che conoscevano bene Sir Nigel Gresley, sapevano che non sarebbe stato disposto ad accettare questa situazione e che era stato pianificato un piano segreto per riguadagnare il record per la LNER. Sotto la copertura di una prova di approvazione della valvola del freno a vuoto, è stata fissata una data per il LNER per recuperare il record di velocità del vapore britannico e, se tutto andava bene, per recuperare il record mondiale di velocità del vapore dall'affilata 4-6-4 Hudson 05 002 della Germania , che aveva imposto una velocità di 124 ½ mph. Domenica 3 luglio 1938, Gresley mise in azione il suo piano.

La quattro mesi di età A4 Pacific, 4468 Mallard, con il suo regolare e molto esperto equipaggio di Joe Duddington e il pompiere Thomas Bray, rimpiazzò la normale locomotiva di Kings Cross e il LARNER's Dynamometer Car fu inserito surrettiziamente nel treno, con l'assistente personale di Gresley, Bernard Adkinson e l'ispettore di test del LNER Dennis Carling a bordo. Unirsi a Duddington e Bray sulla pedana per la corsa è stato l'ispettore di Liverpool Street, Sam Jenkins.

Alle 16:15, il treno lasciò Barkston South Junction e, una volta oltre lo Stoke Tunnel, alla vetta dello Stoke, Mallard stava correndo a 74,5 km / h. Nel giro di sei miglia, il record britannico era tornato con il LNER, il treno a 116 km / h e quando il treno raggiunse Milepost 92¼, viaggiava a più di 122 chilometri all'ora e il record mondiale era una possibilità distinta. Al milepost 90¼, poco prima di Essendine sul gradiente 1-in-240, l'apparecchiatura di misurazione della Dynamometer Car ha registrato un picco di accelerazione su una distanza di soli 60 metri in una sezione di 305 yard dove la velocità è stata registrata a 125 miglia all'ora. Per un solo secondo, Mallard aveva colpito 126 miglia all'ora e il record mondiale di velocità del vapore era tornato con una locomotiva britannica.

Ulteriori informazioni

Scala 00
Produttore HORNBY

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.

Potresti essere interessato anche ai seguenti prodotti

ISCRIVERTI A UN’ALTRA NEWSLETTER?
  FIDATI, NE VALE LA PENA!
 
News sugli ultimi modelli e sulle promozioni attive
Un filo diretto con la Famiglia Artuffo
€ 5 per te sul primo acquisto online validi fino al giorno 5 del mese successivo all'iscrizione
Coupon::
I dati personali da Lei forniti sono utilizzati al solo fine di inviare la newsletter e non saranno comunicati a terzi.